username:

password:

    Iscriviti


 

INTERVOL AMBULANZE ONLUS

 

 

Certificazione Qualità

 

 

Intervol, nell’ottica di fornire alla cittadinanza servizi di livello sempre migliore e di essere un player sempre più appetibile sul mercato, ha deciso di dotarsi di un “Sistema di Certificazione della Qualità” ed il 16/7/2003 ha ottenuto dalla Società di Certificazione Cersa, il Certificato n° 513 in rispetto della Norma ISO 9001:2000, con il seguente scopo “Erogazione di servizi di primo intervento o primo soccorso anche a mezzo ambulanze - Servizio trasporto ammalati e disabili - Assistenza sanitaria durante attività sportive ed eventi assimilabili”.

 

Nell'ottica di essere sempre attenti agli aspetti relativi alla Qualità nel mese di Marzo 2010 abbiamo ricevuto la visita ispettiva relativa all'adeguamento del Sistema Qualità alla nuova norma ISO 9001:2008.

 

Negli anni la certificazione è sempre stata mantenuta con buoni risultati ed i sistemi di verifica sono via via migliorati, permettendoci di monitorare con maggior precisione le varie attività che ci vedono coinvolti.

 

Alcuni esempi di ciò che viene costantemente monitorato sono:

-        i controlli delle ambulanze, effettuati giornalmente ad ogni inizio turno e censiti mediante apposite schede

-        i tempi d’intervento (per legge in caso di codici gialli e rossi non devono gli 8 minuti dall’attivazione dell’ambulanza all’arrivo sul posto dell’intervento)

-        le certificazioni dei nostri fornitori

-        le valutazioni dei clienti istituzionali nei nostri confronti

-        le valutazioni dei pazienti da noi soccorsi

 

Quest’ultima verifica è per noi motivo d’orgoglio in quanto siamo probabilmente i primi a Milano a consegnare ai nostri utenti (o ai loro parenti) una cartolina di valutazione del nostro operato, che chiediamo venga compilata e rispedita (a nostro carico) in modo da poter tenere sotto controllo il grado di soddisfazione della cittadinanza e poter intervenire tempestivamente in caso di situazioni in cui l’utente non ritiene di essere stato adeguatamente assistito o in caso abbia rilevato alcune situazioni a lui spiacevoli. Nei casi in cui riceviamo una cartolina con un giudizio non positivo contattiamo direttamente la persona e l’equipaggio intervenuto in modo da gestire correttamente la situazione, fornendo al reclamante le dovute spiegazioni e le eventuali scuse.

 

Gli indici che ci indicano la situazione dei controlli vengono valutati mensilmente e vengono affisse in bacheca le statistiche, in modo che tutti abbiano e possano rendersi conto dell’andamento della nostra attività.

 

Ovviamente riceviamo anche elogi, tramite le cartoline qualità o con altri mezzi, quali lettere e fax ed anche in questi casi provvediamo a darne conto a tutti i volontari e dipendenti, registrandoli nell’apposita procedura di Qualità.



    Cenni di storia

    Certificato CERSA